Mr Mercedes (Stephen King)

mr-mercedes

Titolo originale: Mr Mercedes
Autore: Stephen King
Prima edizione: 2014
Mia Edizione: Sperling & Kupfer
Pagine: 496
Genere: Romanzo
Sottogenere: Poliziesco, Thriller

E niente… io sono qui, che tranquillamente mi leggo qualche libro in pacata lentezza e intanto il caro vecchio Zio ti caccia fuori sul mercato un romanzo dietro l’altro, che manco le vecchie macchine rotative dei quotidiani… Comunque, sciocchezze a parte, il re del brivido esce dall’horror per sfociare nel thriller-poliziesco con una trama dalle sfumature non particolarmente originali. Continua a leggere

Marina (Carlos Ruiz Zafòn)

Marina

Titolo originale: Marina
Autore: Carlos Ruiz Zafòn
Prima edizione: 1999
Mia Edizione: Oscar Mondadori
Pagine: 310
Genere: Romanzo
Sottogenere: Thriller, Horror

Questo è il terzo libro che ho letto di questo meraviglioso autore. Prima di Marina avevo già affondato gli artigli sui primi due romanzi della serie Il Cimitero dei Libri Dimenticati, ovvero L’Ombra del Vento (assolutamente stupendo) e Il Gioco dell’Angelo, dove, secondo me, ha abbassato un pochino il livello… comunque! Continua a leggere

Il Codice da Vinci (Dan Brown)

Codice da Vinci

Titolo originale: The Da Vinci Code
Autore: Dan Brown
Prima edizione: 2003
Mia Edizione: Oscar Mondadori
Pagine: 523
Genere: Romanzo
Sottogenere: Thriller

Questo romanzo è stato uno dei miei primi “libri grossi” che ho letto (ovvero sopra le 500 pagine ^^). Di norma mi spaventano di queste dimensioni poiché ho sempre paura di annoiarmi, ma con quel pochino di esperienza accumulata nella lettura mi sono reso conto che un libro può annoiarmi già nelle prime 10-20 pagine, come a volte capita, purtroppo, ma fortuna Continua a leggere

L’Ombra del Vento (Carlos Ruiz Zafòn)

Ombra del Vento

Titolo originale: La Sombra del Viento
Autore: Carlos Ruiz Zafòn
Prima edizione: 2001
Mia edizione: Oscar Mondadori
Pagine: 439
Genere: Romanzo
Sottogenere: Thriller

Questo romanzo (del 2002) è molto importante nel mio percorso di lettore. Segnò senza ombra di dubbio una svolta positiva nell’evoluzione della mia personale passione per la lettura. Lo lessi in un periodo un po’ particolare il che gli fa conquistare un posticino speciale nel mio spirito. Consigliatomi fino allo Continua a leggere